Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi. 
LA GALENICA in FARMACIA :
OPPORTUNITA’ CONSAPEVOLE DELLA FARMACIA ATTUALE e del FUTURO
L’evoluzione della farmacia è il frutto di variabili costantemente periodiche date dai
condizionamenti socio-culturali ed economici, specchio dello sviluppo scientifico e della pratica
clinica. Al centro di questa evoluzione c’è da sempre il Farmacista.
Il FARMACISTA ha nel suo DNA non solo le competenze scientifiche che gli derivano da studi di
livello superiore, ma nel corso della sua “vita” ha sviluppato e acquisito grandi capacità
“imprenditoriali”.
Dopo aver sviluppato nei secoli l’arte della galenica magistrale, i laboratori delle farmacie
diventano piccole industrie poi grandi centri di sviluppo di ricerca. Dietro le più grandi industrie del
settore farmaceutico c’è quasi sempre l’intuizione di un farmacista. E’ importante ricordarlo ai
giovani farmacisti e a quanti possono aver dimenticato questo passaggio genetico.
La “farmacia” rappresenta da sempre quel SISTEMA EFFICIENTE che ha garantito la capillarità del
servizio e della assistenza farmaceutica anche nelle comunità di montagna. E dietro tutto questo
da sempre, c’è sempre un FARMACISTA.
FARMACIA a.d. 2015: Per la Farmacia un’EVOLUZIONE OBBLIGATA: dalla RIVALORIZZAZIONE del
LABORATORIO, allo SVILUPPO della FARMACIA dei SERVIZI passando attraverso il servizio
INFERMIERISTICO fino allo spazio benessere attrezzato con la CABINA ESTETICA. Una vera
rivoluzione!! La nuova Farmacia nell’ottica del COUNSELING: la farmacia come luogo attrattivo di
richieste di bisogni e una farmacia che pone al suo centro il paziente offrendo sostegno, consigli
consapevoli e risposte complementari. Servizi.
Tra i servizi spesso non visibili agli occhi degli osservatori resta predominante il LABORATORIO
GALENICO. Cuore pulsante di una farmacia che viene da lontano e che non ha mai smesso di
pulsare, attivissimo e fondamentale fino al dopo guerra, poi indebolito dallo sviluppo industriale
complice, per un evoluzione fisiologica, lo stesso farmacista.
Ne è esempio il dottor Carlo Erba (Vigevano, 17 novembre 1811 – Milano, 6 aprile 1888) che
è stato un farmacista e imprenditore italiano, fondatore della casa farmaceutica omonima. A
MILANO, L’Antica Farmacia Brera" in via Fiori Oscuri, lo ricorda a tutti in una lapide accanto
all'ingresso: qui ebbe origine nel 1837 quella che sarebbe diventata la prima azienda
farmaceutica italiana, la Carlo Erba.
Ma nella farmacia del 2000, il Farmacista Preparatore, nel suo laboratorio modernamente
attrezzato, legiferato da norme a tutela dello stesso farmacista, ma soprattutto per il
consumatore, garantisce prodotti finiti di alta qualità ai suoi pazienti. Una consolidata esperienza e
una trasparente e redatta filiera della materia prima, sono alla base di un ritorno alla tradizione
galenica con una visione moderna della stessa, ben inserita nella problematica di una spesa
pubblica che non trova vie d’uscita. Il Laboratorio Galenico con il Farmacista preparatore, torna ad
essere protagonista in un’ottica di alta professionalità, di servizio al paziente e di attenzione ai
costi sulla salute pubblica. Là dove si può naturalmente! Ma cos’è un preparato galenico.
Preparato Galenico Magistrale o Formula Magistrale:
È il medicinale preparato estemporaneamente dal Farmacista in Farmacia, in base ad una
prescrizione medica magistrale e destinato a un determinato paziente. Il Prezzo del Galenico
Magistrale è in funzione del prezzo della materia prima e segue il Tariffario Nazionale con regime
iva al 10% per il prodotto finito. L’acquisto della materia prima per il farmacista è in regime iva al
22%.
Preparato Galenico Officinale o Formula Officinale:
è il medicinale preparato autonomamente dal Farmacista in Farmacia secondo la Farmacopea
Italiana o di un paese membro dell‘Unione Europea, destinato ad essere dispensato direttamente
ai pazienti che si servono in tale farmacia. Il farmacista può allestire multipli dello stesso preparato
e stoccare secondo i limiti delle NBP (Norme di Buona Preparazione della Farmacopea Ufficiale
Italiana XII edizione e sue modifiche). Il prezzo risente del potere d’acquisto della materia prima da
parte del farmacista, ma il prezzo finito è a discrezione della Farmacia, coerente con i prezzi della
concorrenza, ma tendenzialmente più conveniente.
Preparati Galenici Officinali “Salutistici”:
Prodotti a base di piante, dotati di azione salutistica e regolati dalla legge per gli integratori
alimentari nella quale rientrano anche le piante officinali (Lista Erbe del Ministero della Salute). Si
tratta di una elencazione di piante officinali regimentate dalla normativa sugli integratori. Questa
lista, in allineamento alle normative europee, consente al Farmacista in Farmacia di allestire
officinali a base di piante e di formulare sulla base della sua professionalità. In realtà questa
normativa non tutela il paziente fuori dalla farmacia. La parola integratore viene spesso confusa
con innocuo. In farmacia il paziente si affida ad un farmacista esperto, che saprà consigliare e
avvisare lo stesso sugli effetti indesiderati delle piante e dei rischi delle associazioni, talvolta molto
rischiosi, tra erbe e farmaci. Fuori dalla farmacia, allo scaffale di un supermercato, aumentano
notevolmente i rischi in tal senso.
IL LABORATORIO GALENICO in FARMACIA con il FARMACISTA PREPARATORE:
Permette oggi di valorizzare al massimo le competenze e conoscenze del Farmacista. La sua arte
galenica oggi è restituita al paziente come “Servizio Professionale”. Esempi eclatanti:
l’allestimento galenico dei Farmaci Orfani e Off – Label.
Soddisfa le esigenze di una richiesta di Terapie Personalizzate da parte del medico, garantendo,
con moderne attrezzature e filiere certificate della materia prima, con alta qualità del prodotto
finito.
Riduce la spesa farmaceutica procapite. I prodotti galenici si allineano alla politica di
contenimento della spesa e del consumo dei farmaci. Il vero Risparmio Costo/Terapia si potrebbe
ottenere con una galenica magistrale convenzionata, in misura delle reali necessità del paziente.
I FARMACI ORFANI:
Sono quei medicinali efficaci nel trattamento di alcune malattie che non vengono prodotti o
immessi sul mercato a causa della domanda insufficiente a coprire i costi di produzione e fornitura
rendendoli quindi poco remunerativi per l’azienda farmaceutica.
Nella maggior parte dei casi si tratta di farmaci utili per trattare determinate malattie rare, definite
tali per la loro bassa frequenza nella popolazione (meno di 1 abitante su 2000), anche se molto
numerose nel loro insieme.
La GALENICA è oggi la soluzione allo scarso interesse mostrato dalle industrie verso molecole a
volte di importanza vitale: facilita l’accesso ai farmaci per i malati e riduce i costi a livello del SSN.
1) ORFANI PER PRINCIPIO ATTIVO
Farmaci unici in commercio ritirati dalle Ditte proprietarie dell’AIC.
Farmaci unici in commercio momentaneamente non reperibili sul mercato
(pazienti lasciati senza terapia)
Nadololo (Corgard)
Mexiletina (Mexitil)
Tiopronina (Thiola)
Betanecolo (Urecholine)
Probenecid (Benemid)
Isoniazide (Nicozid),
Citisina (TABEX, paesi europei)
2) ORFANI PER FORMA FARMACEUTICA i Farmaci off-label.
Allopurinolo sosp orale
Amlodipina sosp orale
Atenololo sosp orale
Captopril cartine e sosp orale (dosaggi pediatrici inesistenti in commercio)
Dapsone sosp orale
Metronidazolo sosp orale
Omeprazolo sosp.orale
Riboflavina cartine e sosp orale
Spironolattone sosp orale
Coenzima Q10 cartine, ecc.
(Formulazioni ex novo con conseguente responsabilità professionale del farmacista)
3) ORFANI PER ECCIPIENTI*
LA GALENICA nelle FARMACIE TERRITORIALI consente:
Maggiore facilità di accesso alla cura.
Preparazione del farmaco utilizzando possibilmente il principio attivo puro evitando la
pratica dello sconfezionamento della specialità medicinale. Utilizzo di eccipienti specifici
tenendo conto di eventuali intolleranze del paziente. Formulazioni a dosaggio
personalizzato.
La Galenica in Farmacia non è retorica, ma concretezza. Alcuni casi eclatanti:
CANNABIS: La galenica ha consentito l’attuazione dell’uso di Cannabis a scopo terapeutico
in base alla legge
La gestione terapeutica della cannabis al momento è di difficile attuazione non esistendo al
forme farmaceutiche che garantiscono una adeguata titolazione di principio attivo nella
singola somministrazione. Il decotto al momento è l’unico modo per usufruire del fitocomplesso
della cannabis a scopo terapeutico. Il farmacista è l’unico abilitato per legge a
frazionare la Cannabis. Senza il farmacista preparatore, molti di quelli che stanno
beneficiando della azione terapeutica di Cannabis con notevoli miglioramenti della
condizione di vita, non ne avrebbero potuto beneficiare. Fondamentale la figura del
Farmacista nell’azione di educazione alla corretta somministrazione.
Il CAPTOPRIL è un farmaco utilizzato per il trattamento dell'ipertensione e di alcuni tipi di
insufficienza cardiaca. Per i bambini che nascono con problematiche neonatali di questo
genere non esistono dosaggi pediatrici in commercio di un farmaco in questi casi salvavita.
I bambini in terapia, dimessi dai reparti neonatali, possono continuare la terapia
domiciliare e sopravvivere, grazie ai preparati magistrali a base di Captopril allestiti dal
Farmacista PREPARATORE nel laboratorio delle farmacie del territorio.
La CITISINA è un farmaco unico in commercio in alcuni paesi europei, non presente in
Italia. La Galenica consentirà di accedere a molti pazienti al supporto terapeutico di tale
farmaco nella disassuefazione dal Tabagismo, con un pratico e moderno allestimento in
“CAPSULE” , dietro prescrizione di ricetta magistrale.
Fondamentale anche in questa circostanza la figura professionale del farmacista che dal
suo laboratorio porterà al banco il farmaco e nell’ottica di counseling avvicinerà e sosterrà
e gestirà il paziente nel raggiungimento dell’obbiettivo, tamponando con ulteriori consigli
consapevoli i sintomi da disassuefazione: ansia, insonnia, aumento ponderale, problemi
respiratori. Da non sottovalutare il risparmio economico rispetto ad altre molecole in
commercio per lo stesso fine e il risparmio per chi smetterà di acquistare sigarette.
PREPARATI MAGISTRALI, sicuri, efficaci, economici Vs Specialità a Marchio.
E’ uno degli aspetti più interessanti sul quale converrebbe approfondire. Quando si parla di
costo per la salute a carico delle Asl o delle tasche degli Italiani, una risposta nonché una
soluzione arriva proprio dai preparati galenici. Il paziente che scopre questo aspetto si
domanda e chiede perché mai tanti farmaci non si possano allestire direttamente in
farmacia.
QUANTO COSTERA’ la CITISINA come PREPARATO MAGISTRALE.
CALCOLO del COSTO del PREPARATO GALENICO:
 64 +iva 10% = 70,40€ Citisina al grammo.
Costo al milligrammo = 65centesimi.
Onorario professionale secondo tariffario nazionale per le preparazioni in capsule
corrispondente a € 16,38 per 100 capsule.
Onorario per sostanze nocive € 1,55.
CICLO di TERAPIA PER IL PAZIENTE = 100 capsule da 1,5 mg ciascuna
TOTALE SOSTANZA PER IL CICLO 150 mg .:
150mg x 65= € 9,75 + 16,38 (O.P.) + € 1,55 (N)= 27,68 €
27,68 : 25 giorni di terapia= € 1,10 al di.


 
 Noleggiamo i seguenti articoli:
 
Letti ortopedici, Sponde ribaltabili, Asta solleva malato, Carrozzine fisse, Carrozzine pieghevoli per adulti, Carrozzine pieghevoli da bambini, Deambulatori, Montascale, Stampelle, Magnetoterapia, 
Ultrasuoni, Tiralatte,
Bilance pesa neonati
Cyclette, Sollevatori idraulici, Aerosol, Asta porta flebo.
 
CHIEDI INFORMAZIONI

FARMACIA TOLSTOJ  VIA TOLSTOI 17 20146 MILANO P.IVA 09278610969
  Site Map