Comprensione del metodo di neti di Jala

Per coloro che non può avere molta idea dei funzionamenti interni delle cavità nasali, può sembrare stupido versare l'acqua salata calda attraverso il suo naso. Per aiutare i timori ed i malintesi liberi, abbiamo provato a spiegare la procedura con gli schemi.

La prima linea di difesa nasale è i capelli molto piccoli chiamati “ciglia„ che dovrebbero intrappolare le più grandi particelle che entrano nel naso. Queste ciglia sono pulite solitamente dal normale che respira e saltando il naso, ma a volte, dovuto un'accumulazione graduale della sporcizia, possono essere bloccate e possono richiedere il lavaggio fuori. Il passaggio nasale intero - dalla punta del naso alla gola (e di là) - è coperto di strato di muco. Questo muco è secernuto dall'interno del rivestimento mucoso e la relativa funzione è di intrappolare le più piccoli particelle e batteri stranieri. Il muco sporco è normalmente saltato fuori, snorted e tossito fuori o inghiottito.

I passaggi del seno sono un meccanismo ancora più fine di filtrazione che, se infettato, secernono un muco runny per espellere i germi. Ciò generalmente è denominata sinusite e può essere un sintomo di breve durata o uno stato cronico.

Nella fase 1, l'acqua scorre semplicemente su una narice appena sopra il ponticello del naso in cui le correnti d'aria usuali si incontrano, indietro nella cavità centrale ed allora negli scorrimenti dell'acqua giù e fuori l'altro lato del naso. In questo itinerario, passa dai seni nasali frontali e metà di. Nella fase 1 ci dovrebbe essere flusso nullo della parte posteriore di acqua verso la gola o nella bocca. Una volta fatto correttamente, ci è sensazione pochissima poichè l'acqua sarà la stessa temperatura dell'anima e la salinità sarà la stessa salinità dell'anima. Di conseguenza, il naso appena nota l'attraversare.

Nell'più avanzato delle fasi 2 e 3, tentato soltanto dopo la padronanza della fase 1, gli scorrimenti dell'acqua completamente attraverso la cavità nasale di tutto, giù la parte posteriore del naso-pharynx ed esce attraverso la bocca. In questo itinerario, passa dai seni alberino-nasali, pulenti più forte tutti i passaggi nasali. In né l'unoa né l'altro versione è ci tutto il disagio o danneggiamento delle funzioni nasali.

Nel migliore dei casi, in nessuna fase, se tutta l'acqua realmente entra in su in passaggi del seno o tubi di Eustachian. Tuttavia, questo può accadere se il professionista respira in modo errato o salta troppo forte quando si asciuga. Ciò causa soltanto il disagio momentaneo e non è pericolosa. In un tal evento, alcuni minuti di essiccamento ad aria rimuoveranno solitamente fuori tutte le goccioline di acqua esterne.

Il senso in cui le risciacquature di Jala Neti fuori la sporcizia ed i batteri hanno riempito il rivestimento mucoso sarebbe evidente alla maggior parte della gente come l'acqua calda allenta e dissolve tutta la configurazione interna aumenta e le prende esternamente. Ma che cosa non può essere così evidente è che, dovuto gravità e un venturimetro-effetto, i passaggi del seno inoltre sono vuotati tramite il flusso di pressione di vuoto dell'acqua. Considerando che sarebbe normalmente impossible da vuotare “una cavità dell'estremità guasto„ come i seni, Jala Neti realizza ingegnoso e semplicemente questo.

Per quelli con muco spesso condiziona così come quelli con i seni correnti, il rilievo di pressione del seno può essere ritenuto nei secondi. In un esame più dettagliato, inoltre sarebbe veduto, che con l'effetto di osmosi e di azione capillare, i vasi sanguigni del naso è stimolato pulire pure.

Il naso è “il condizionatore d'aria„ del corpo. Una delle molte funzioni del naso è di regolare la temperatura e l'umidità dell'aria ricevuta. Qualche gente ha “nasi asciutti„ e soffre asciutto, crostoso, tipo di scarico problemi del naso. Altri sono “bagnano„, con i seni costantemente funzionanti ed i tessuti sempre sul loro manicotto! Altri hanno narici soffocanti ed ostruite perpetue. La pratica normale di Jala Neti contribuisce a stabilire il luogo di lavoro corretto della temperatura e dell'umidità nel naso.

Due utenti del POT di neti in Luisiana sono morto da un'ameba di cervello-cibo nell'acqua. Questo lo significa dovrebbe dare in su il vostro POT di neti? L'ameba, fowleri di Naegleria, è a volte presente in laghi d'acqua dolce ed in stagni. Può anche contaminare le acque di rubinetto e non è mortale se le bevete. Può infettare il cervello via i passaggi nasali, tuttavia, se entra nei seni. L'uso del POT di Neti non è l'unico senso che la gente ottenga infettata con il fowleri di Naegleria. Se stiate nuotando in un lago o in uno stagno contaminato, è possibile da ottenere infettato pure se l'acqua entra nel vostro naso. Come a Neti sicuro Quando ho parlato di questa storia con il mio amico Tracy, si è domandata perché il titolo era “due muore dal usando il POT di Neti„ e non “le acque di rubinetto della Luisiana contaminate con i batteri di Cervello-Cibo.„ Penso che è un punto realmente grande e non sto andando lasciare questo arresto me dal per mezzo del mio POT di neti. Che cosa sto andando fare è di prendere alcune misure di sicurezza supplementari, poiché sembra che le acque di rubinetto non possano sempre essere sicure per irrigazione nasale. Qui sono sicuro alcune opzioni al neti: Acqua distillata. Non sono pazzesco circa acque in bottiglia, ma in questo caso potrebbe essere una migliore opzione. Alcune drogherie vendono l'acqua distillata che potete mettere nei vostri proprie, contenitore riutilizzabile. Se quella è un'opzione, è definitivamente più ecologico delle acque in bottiglia d'acquisto. Bolla la vostra acqua. Ciò è di sicuro il mio metodo preferito. Bolla la vostra acqua, quindi aspettila per rinviare ad una temperatura sicura. Appena per essere chiaro, non volete mettere l'acqua di ebollizione nel vostro POT di neti. Verifichi alcune gocce sulla parte interna del vostro avambraccio per assicurarsi che abbia raggiunto una temperatura tiepida prima che la usiate. Potete anche bollire alcune tazze dell'acqua ed immagazzinarli in un vaso di muratore nel frigorifero, in modo da non dovete bollirli sempre. È sempre spaventoso imparare che un'abitudine sana ha causato il danno, ma penso che sia importante mantenere questi avvenimenti nella prospettiva. Migliaia di gente utilizzano i POT di neti giornalieri e ci sono stati soltanto due morti segnalate questo anno dal fowleri di Naegleria in acqua del POT di neti. Se prendete alcune misure di sicurezza semplici, non ci è necessità di lasci prendere dal panicoare o dare in su il vostro POT di neti.
 

Il Jala Neti (lavaggio del naso) è un’efficace tecnica yogica per eliminare in breve tempo impurità e tossine, liberando e pulendo completamente le vie respiratorie. Un aiuto contro raffreddori, sinusiti, nevralgie, cefalee e riniti allergiche. In ceramica smaltata. Colore blu. Alt. 8 cm 
SHOP ONLINE

Difendiamoci dall'inquinamento anche imparando a lavarci il naso

(Amadio Bianchi)

Quando insegno ai miei allievi come recuperare una respirazione migliore, la prima cosa che raccomando loro è di utilizzare sempre il naso sia durante l'inspirazione, sia durante l'espirazione. La bocca, dico scherzando, serve per mangiare (solo in casi estremi ne ammetto l'utilizzo per respirare) mentre il naso è lo strumento più opportuno: grazie ai numerosi peli situati nel suo interno, fa giungere all'apparato respiratorio l'aria filtrata e purificata anche da eventuali “intrusioni” virali. Il passaggio più lento e tortuoso dell'aria nelle narici, inoltre, ne favorisce il preriscaldamento e ciò aiuta a prevenire i disturbi da “raffreddamento”.

Il naso è dunque di vitale importanza, per questo consiglio di averne cura, mantenendolo sempre pulito. Il grado di inquinamento atmosferico che tutti stiamo subendo, ha oggi raggiunto livelli insopportabili e, spesso, le impurità che vanno accumulandosi nelle narici impediscono il libero passaggio dell'aria.

Ecco perché in quest'articolo ho voluto presentarvi un'antica, tuttavia assai semplice pratica, chiamata Jala-neti o pulizia delle vie nasali con acqua e sale.

Nella Gheranda-samhita, un testo indiano databile intorno al XVII/XVIII secolo, ritenuto assieme allo Hathayoga-pradipika e alla Siva-samhita uno dei principali testi dello Hatha-yoga, si legge di una pratica denominata sit-krama che consisteva nell'aspirare acqua dalla bocca ed espellerla dal naso per ottenere la pulizia delle vie nasali ed i conseguenti benefici. Tale pratica più completa, la consiglierei naturalmente agli allievi con più esperienza, mentre la Jala-neti che consiste nell'utilizzo di uno strumento dotato di beccuccio come una teiera, comunemente chiamato Lota, è adatto a tutti. All'interno della Lota, dopo aver predisposto dell'acqua tiepida, si fa accuratamente sciogliere un mezzo cucchiaino di sale fine da cucina. Contrariamente a quanto il lettore tende a presumere, è proprio il sale (che tuttavia ha una funzione anche antisettica), ad evitare che il passaggio dell'acqua nelle narici dia luogo a bruciore.

lavaggio del naso

Per una corretta esecuzione, consiglio di inclinare il busto in avanti fino a portarlo parallelo al pavimento, piegare la testa di lato, aprire leggermente la bocca per impedire all'acqua di passare nella gola, introdurre il beccuccio in una narice ed attendere che, per la legge dei vasi comunicanti, l'acqua dopo aver riempito il cavo sinoideo, fuoriesca dall'altra narice. Si ripete dalla parte opposta e si raccomanda, specialmente d'inverno, visto che qualche goccia d'acqua tende a fermarsi proprio nel cavo sinoideo, di soffiare bene il naso al termine della pratica.

I benefici che si ottengono, oltre alla normale pulizia, sono diversi: ad esempio si prevengono i disturbi delle cavità nasali come raffreddori, riniti ecc. si elimina l'eccessiva secrezione di muco, si stimolano i nervi del cranio e le funzioni dell'organo olfattivo; gli occhi e le orecchie, dato che sono in collegamento, ne ricevono di conseguenza giovamento.



JALA NETI - la pratica di irrigazione del seno

Lo scopo di questo Web site educativo è di demistificare la tecnica di pulizia di yoga di Jala Neti (anche denominato neti o Jalaneti). Ciò è le più vecchie e funzioni ricercate di irrigazione del seno.

Mentre è di interesse naturale ai professionisti di yoga, questa tecnica è adatta particolarmente all'uomo “comune„ per i relativi effetti notevoli sul trattamento le infezioni, le allergie, le emicranie e perfino dello sforzo del seno.

Oggi, milioni di gente soffrono dalle infezioni del seno di una certa specie. Mentre molti di loro stanno diventando sempre più resistenti agli antibiotici, ci è diretto disponibile di aiuto questo metodo unico di irrigazione del seno.

Nella relativa forma più semplice, Jala Neti è un senso di irrigazione o di lavaggio nasale dei seni in un modo unico tramite un POT speciale denominato il POT di neti o il POT di jalaneti.

Spiegherò il metodo e perché funziona in un senso molto migliore che altri trattamenti per il trattamento delle infezioni del seno. Per capire come il metodo funziona, scatti qui

I particolari sulla procedura reale sono forniti. Per per capire “come fare„, compreso gli specifics sul sale e sull'essiccamento il naso, scattarsi qui

Esplori l'attrezzo di destra e le caratteristiche che deve dovere rendere la pratica più conveniente ed efficace. Per capire questo, scatti qui.

Un confronto rapido di varie varietà del POT di neti disponibili inoltre è stato fatto affinchè prenda la giusta decisione basata sulla vostra preferenza.

Ho punto culminante alcuni dei problemi comuni considerati dal principiante e come sormontarli. Per leggere più su questa sezione, scatti qui

Inoltre ho tentato di occuparmi delle domande più comuni del principiante comprendendo una sezione del FAQ sul neti. Scatti qui per accedere a questa sezione.

Sono i POT di Neti pericolosi? Ho presentato una comprensione obiettiva nei punti sollevati gli scettici e valutandoli. Potete leggere qui su queste preoccupazioni.

Principalmente d'importanza, i dati empirici per dimostrare l'efficacia di questa pratica sono forniti qui affinchè capiscano il potenziale allineare di questa pratica.

Infine, tutte le risposte che potete avere o la vostra esperienza personale nel jalaneti più sarebbero apprezzate a info@farmaciatolstoi.it Tali risposte andranno un senso lungo nella fornitura dell'immagine allineare ai parecchi lettori.



Utilizzo del Neti Lota o di strumenti simili, per rendere il naso libero ed avere una respirazione efficace.


Partiamo dalla fine, è importante a volte ottenere qualche risultato per poi pensare di agire in profondità, quindi prima di parlare di tecniche di respirazione che ti coinvolgono maggiormente, assapora l’aria.

Avere il naso libero e pulito è fondamentale per una respirazione efficace.
Questo sia nei bambini che negli adulti, specie se sono sportivi che devono sempre avere le vie nasali pulite per ottenere la performance ideale.

Pensa agli apneisti che, per avere i timpani in ordine per poter compensare adeguatamente la pressione dell’acqua, devono avere sempre le vie respiratorie perfettamente libere ed elastiche. Ma anche altre categorie di sportivi che usano in modo esasperato i cerottini per respirare meglio.

I bambini sono però i principali fruitori di queste tecniche, specie quelli che non riescono ad avere quasi mai il naso libero e pulito, soffrono di raffreddori frequenti e tirano in continuità sù con il naso.

Utilizzare un semplice strumento il “Neti Lota” proveniente dalla cultura Ayurdeda aiuta enormemente nel liberare le vie nasali e migliorare l’igiene, sia nei grandi che nei bambini.

Si scioglie un cucchiaino di sale in mezzo litro d’acqua, l’acqua deve avere una temperatura di circa 40 gradi, naturalmente devi verificare prima se è una temperatura tollerabile.

Si riempie lo strumento, ma se non lo possiedi o sei in situazione di emergenza anche una bottiglia di acqua minerale fornita di beccuccio o una borraccia da bici può andare bene.

Devi fare scorrere l’acqua dentro la narice, come nella figura in basso, facendola entrare da una narice e facendola uscire dall’altra, respira solo con la bocca.

Prova ogni tanto ad inalare un poco d’acqua, avrai il bisogno di espellere il muco, nel caso interrompi e riprendi.

Questa è la fase più difficile ma dopo qualche giorno diventa meno fastidioso.

Terminato il lavaggio, esegui una serie di respirazioni profonde, solo con il naso, orientando la testa in alto, in basso, a destra, a sinistra, e inclinandola a destra e a sinistra .

Se hai tempo, esegui ora una respirazione differenziata: chiudi una narice ed inspira profondamente con l’altra, chiudi quella con cui hai inspirato ed espira con quella che prima avevi ostruito; esegui questo esercizio per 10 volte per narice.

Questi esercizi aiutano la respirazione, migliorano l’igiene tenendo lontani i germi e migliorano la performance, dovrebbero essere parte dell’igiene personale come il lavare i denti dopo i pasti.

Buon respiro.

Ricordo l'udienza circa “il POT di Neti„ un anno o così fa per la prima volta. Allora appoggi, esso appena ha suonato come nient'altro che un dispositivo d'avanguardia di seno-schiarimento per le mamme di calcio.

Oh, attesa… ancora è.

In ogni modo, questi piccoli innaffiare-potere-come gli aggeggi gli richiedono di usare l'acqua salata per risciacquare una singola narice. Possono riordinare apparentemente i freddo e/o i seni guidati allergia. Suona come uno scoppio.

Ma appena recentemente, il reparto di salute della condizione della Luisiana ha pubblicato gli avvertimenti circa per mezzo dei neti-POT dopo una donna di 51 anno e un uomo entrambi di 20 anni ha contrattato “un cervello pericoloso che mangiano l'ameba„, conosciuta scientifico come fowleri di Naegleria. L'ameba è stata detta per entrare nei loro cervelli con uso del neti-POT perché non sono riuscito a seguire un senso semplice sul pacchetto: dovete usare sterilizzato o acqua distillata, NON acque di rubinetto.

Le amebe come questa sono ingerite apparentemente comunemente quando bere le acque di rubinetto e quella è perfettamente fine - ma quando lo sparate attraverso il vostro naso, vi aprite fino ad un'infezione rara, ma mortale.

Dalla storia originale:

Secondo il reparto di salute e degli ospedali in Luisiana, l'ameba causa alla malattia la meningoencefalite amebica primaria, un'infezione che del cervello quella conduce alla distruzione del tessuto di cervello.

Nei relativi stadi precoci, i sintomi possono essere simili ai sintomi della meningite batterica e possono includere l'emicrania, la febbre, la nausea, il vomito ed il collo rigido. I sintomi successivi comprendono la confusione, la perdita di equilibrio, i grippaggi e le allucinazioni.

Dopo che l'inizio dei sintomi, la malattia progredice velocemente e solitamente causa la morte negli un - 12 giorni.

Arresti la congestione nasale velocemente per la respirazione facile tutto il giorno, tutta la notte! il pulitore nasale Neti del POT tutto-naturale di 100% sblocca i seni bloccati causati dai freddo, dall'influenza, dall'allergia e dalla sinusite cronica. il Secolo-vecchio trattamento indiano usa il sale e l'acqua calda all'interno del “genio-come„ la lampada per irrigare ogni passaggio nasale per rilievo immediato e duraturo. Facilita semplicemente e facilmente gli effetti di polline, di polvere, di inquinamento e di altri irritanti. un " dei 7 ½; L.
Il Jala Neti viene dai yogis indiani antichi che si sono esercitati nell'yoga in conformità con scienza di Ayurvedic. La pratica può sembrare inizialmente sconosciuta ed il vostro corpo non accustomed al questo indiani rituali, ma dopo che cinque usi, you' meraviglia del ll come avete diretto mai prima! Con questo processo meccanico, più non avete bisogno del farmaco o di altri prodotti chimici di rimediare ai vostri disturbi quali le gole irritate, la congiuntivite, i freddo, la sinusite, la gola irritata e tutti i problemi relativi ad OTORINOLARINGOIATRICO, appena con acqua, sale e la tecnologia. La manutenzione normale con questo neti di jala, dovrebbe essere integrata nella vostra procedura quotidiana governare per rendergli l'atto bene, non solo nella crisi, ma è terapia utile della priorità bassa, prevenzione di vari disturbi. Questo trattamento è ideale in inverno, quando le case sono surriscaldate ed asciugano il vostro naso abbastanza per causare lo spurgo, aggiungente 5 gocce di olio vegetale con l'acqua salata per reidratare le vostre membrane mucose. Uso tecnico: Coinvolge introdurre l'acqua ed il sale caldi tramite una narice ed ha lasciato fuori con l'altra: - Mentre respirano con la bocca aperta, faccia scorrere la punta del contenitore nella narice di sinistra ed inclini la vostra testa un po'alla destra sopra un dispersore. In questo modo, l'acqua può entrare nella narice di sinistra ed allora fuori alla destra. Girila nella testa il a sinistra, vicino la narice di destra con la vostra barretta ed esali brevemente ma validamente tramite la narice di sinistra. Non salti troppo duro per evit diare danneggiare il vostro naso e per causare lo spurgo. Inverta il meccanismo, ancora con la narice di destra. Una volta che completato, sia sicuro asciugare le vostre membrane mucose. Se gli scorrimenti dell'acqua nella vostra bocca o nella vostra gola è poco importanti, ma questo non dovrebbe accadere se vi esercitate in correttamente. Perché? L'acqua salata rimuove la sporcizia ed i germi che alloggiano nel muco. Accelera la guarigione della gola irritata, della congiuntivite, dei freddo, della sinusite, della gola irritata e tutti i di disordini relativi ad OTORINOLARINGOIATRICO. In acqua calda, 37 il � C, dissolve il sale dall'Himalaya nella proporzione di un quarto di cucchiaino da tè. Sia sicuro che il sale completamente è dissolto nell'acqua! Perché acqua salata anziché acqua normale? L'acqua salata pulisce perfettamente le impurità ed ha una pressione osmotica molto più alta che l'acqua ordinaria, che impedice l'assorbimento dal naso fragile dei vasi sanguigni e delle membrane. Senza riguardo a questi disordini specifici, le secrezioni nasali delle membrane mucose possono essere un sintomo di un sovraccarico delle tossine. Questi sono rimossi solitamente dal fegato, dagli intestini, dai reni e dai polmoni. A volte, tuttavia, dovuto affaticare, sollecitare, o i disordini psicologici, per esempio, il processo è lenti, il corpo quindi utilizza altri itinerari di eliminazione, compreso, specificamente, le secrezioni nasali. Benefici: - Il quotidiano effettuato, questa pratica fornisce la respirazione ottimale e l'irrigazione migliore di intero cervello, mentre stimola i punti di riflesso che sono presenti nella cavità nasale. - Nel caso del corpo sovraccaricato, facilita ed accelera la guarigione. - Per concludere, ravviva i vostri occhi e l'odore si sviluppa. Quando? - Ogni mattina prima della prima colazione, come misura dell'igiene e della prevenzione. - Varie volte un il giorno nel caso dei problemi OTORINOLARINGOIATRICI. Contro-indicazioni: - Nel caso di deviazione del setto nasale. - Se avete qualunque predisposizione a spurgo nasale, non faccia inoltre. - Comunque, non si eserciti in dopo un pasto!


 
 Noleggiamo i seguenti articoli:
 
Letti ortopedici, Sponde ribaltabili, Asta solleva malato, Carrozzine fisse, Carrozzine pieghevoli per adulti, Carrozzine pieghevoli da bambini, Deambulatori, Montascale, Stampelle, Magnetoterapia, 
Ultrasuoni, Tiralatte,
Bilance pesa neonati
Cyclette, Sollevatori idraulici, Aerosol, Asta porta flebo.
 
CHIEDI INFORMAZIONI

FARMACIA TOLSTOJ  VIA TOLSTOI 17 20146 MILANO P.IVA 09278610969
  Site Map